I ministri dell’Ambiente europei hanno ratificato il Reach, la nuova legislazione Ue sulla chimica. Il nuovo regolamento, che entrera’ in vigore a giugno 2007 senza bisogno di trasposizioni nazionali, definisce un sistema europeo di valutazione, autorizzazione e registrazione per circa 30.000 sostanze chimiche.

Il ministro dell’ Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Alfonso Pecoraro Scanio – intervenendo questa mattina al consiglio dei ministri europei dell’Ambiente in corso a Bruxelles – ha però ricordato la necessità che l’Europa assuma posizioni più coraggiose a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini, in particolare ha richiamato l’attenzione sull’obbligo di sostituzione delle sostanze nocive e pericolose con prodotti alternativi. Pecoraro Scanio ha ribadito, nel suo intervento, che l’Italia continuerà a lavorare affinché si acceleri questo processo.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)