Sta per avere inizio il concorso "Acciaio Amico", aperto a tutti gli studenti delle scuole elementari e medie di Bari, creato per la promozione del ricliclo di tale materiale, sotto il patrocinio di Ministero dell’Ambiente, Regione Puglia, Provincia di Bari e Comune di Bari, con la collaborazione di Arpa Puglia, Amiu, Anfima, Sara, Assofermet, Ilva spa, Arcelor Packaging International Italia srl, Recuperi Pugliesi srl.

L’iniziativa, che negli anni passati ha già coinvolto le scuole di Genova, Parma, Reggio Emilia, Napoli e Salerno, sarà presentata domani 16 novembre alle ore 11, presso la Sala Consiliare del Comune di Bari.
Il concorso, proposto dal Consorzio Nazionale Acciaio per sensibilizzare le famiglie e gli alunni sull’importanza della raccolta e del riciclo degli imballaggi in acciaio, consisterà in una "gara" per la raccolta del materiale. Le classi vincitrici del concorso, che durerà l’intero anno scolastico, si aggiudicheranno una gita di interesse culturale e ambientale, mentre le scuole di appartenenza avranno in premio un personal computer. Sono inoltre previsti premi e menzioni speciali offerti dai numerosi enti che prendono parte all’evento.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)