Tempi duri per il piano regionale dei rifiuti del Commissario Cuffaro. Il Tar di Catania sospende l’esecuzione degli atti impugnati dal comune di Augusta nel ricorso contro il piano regionale dei rifiuti "per consistenti aspetti di fondatezza del ricorso". Cauto ottimismo da parte del primo cittadino in merito alla battuta d’arresto del piano che prevede ad Augusta la costruzione di un megainceneritore. Oggi pomeriggio si dovrebbe tenere la discussione all’assemblea regionale sul Piano dei rifiuti, mentre nei giorni scorsi il senatore Antonio Rotondo ha denunciato il tentativo di imporre un sistema di smaltimento che i cittadini non vogliono solo, per "favorire alcune aziende".

 

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.regione.sicilia.it


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)