A seguito dei noti crack finanziari, numerosi sono stati i ricorsi volti ad ottenere un equo risarcimento da parte degli istituti bancari. La giurisprudenza ha segnalato una forte evoluzione sul tema. Nel Forum organizzato da Adiconsum il prossimo 24 novembre dal titolo " Crack finanziari: i risultati nell’accesso alla giustizia dei risparmiatori" a Roma presso il CNEL in via Lubin 2, verranno presentati e dibattuti i risultati di queste prime importantissime sentenze, nonché precisate le forme di responsabilità degli intermediari finanziari, in tema di tutela del risparmio.

Il programma dell’evento prevede una prima parte con inizio alle ore 9 con saluto di apertura del segretario generale dell’Adiconsum, Paolo Landi, seguirà l’introduzione di Enrico Gabrielli, Ordinario di diritto Civile dell’Università di Tor Vergata; inoltre parteciperanno: Benedetto Paternò Raddusa, giudice Tribunale Catania, Giuseppe Maria Blumetti, giudice tribunale di Milano, Francesco Oddi, giudice del tribunale di Roma, Pietro Marrone e Marco Giuseppe Binetti, esperti di Intermediazioni Finanziaria e Fabio Picciolini, segretario nazionale Adiconsum. La seconda parte prevista per le ore 12 prevede la presentazione della nuova pubblicazione "Manuale di diritto dei consumatori", l’intervento del Presidente del CNCU (Consiglio nazionale Consumatori e Utenti), Daniela Primicerio, e la partecipazione di Paolo Papanti Pellettier, ordinario di istituzioni di diritto privato, Università Tor Vergata.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)