"Saranno degli emendamenti al testo del Risparmio". Cosi il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha risposto alle domande dei giornalisti che chiedevano se per le nuove norme su Bankitalia il Governo intendeva procedere con decreto oppure con emendamenti. Quanto alla possibilità di mettere la fiducia sul provvedimento, Berlusconi ha risposto: "Sul metodo per votare il ddl Risparmio dobbiamo ancora decidere in Consiglio dei ministri".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)