Su proposta dell’assessorato alle politiche sociali, il Comune di Roma avvia la sua quarta campagna estiva a sostegno delle donazioni di sangue con lo slogan "Donare il sangue: piccolo grande gesto, grazie per averlo fatto", in collaborazione con numerose associazioni impegnate a sostenere questa problematica. E’ proprio d’estate, infatti, che il problema del sangue a Roma diventa particolarmente critico, in quanto le donazioni calano del 35-40%. Si parla addirittura di 26.000 sacche di sangue mancanti per raggiungere l’autosufficienza, il che significa posticipare o annullare interventi e trapianti. L’Assessorato alle Politiche Sociali del Campidoglio ha sottolineato che per recuperare il gap, basterebbe che il 5% dei romani donasse sangue con regolarità.

La campagna, che inizia oggi e si concluderà il 31 agosto, offrirà a tutti i donatori un biglietto di ringraziamento che varrà come ingresso gratuito valido per due persone per i musei comunali e le gite in battello sul fiume. I biglietti, validi fino al 31 ottobre 2005, potranno essere ritirati presso le biglietterie dei musei comunali e le fermate dei "Battelli sul Tevere.

Per qualsiasi informazione sulla donazione è a disposizione dei cittadini romani una linea telefonica "Donasangue": tel. 06 44291999.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)