Quali conseguenze hanno per la salute le sostanze chimiche poste in commercio ? Una delle conseguenze è la malattia MCS (Sensibilità Chimica Multipla) non riconosciuta in Italia e di cui "non vogliamo sapere nulla". Anzi c’è chi non la vuole riconoscere neppure come malattia. Perché ? Chi viene disturbato ? Non si può parlare di chimica ? Si disturbano le grandi aziende chimiche ? La petrolchimica, la farmaceutica, quella per l’agricoltura, ecc…e chi è collegato con loro ? Sono questi i punti centrali che Santina Pasqui, autrice del libro "MCS, La Malattia Negata" (Ed. Gabrielli), parlerà Lunedì 30 Ottobre p.v. alle ore 17.00 nella sede della Circoscrizione Bassa Valbisagno, via Canevari 38 – Genova. La sua esperienza di malata in lotta da anni contro il male e per il riconoscimento almeno di una tutela sociale.

Da una vita normale ad una vita stravolta; abbandono forzato del lavoro; interminabile ricerca di una cura; odissea per individuare luoghi in cui trovare sollievo (a partire dalla stessa camera e dal letto in cui dormire); lunghe e solitarie lontananze nei sentieri dell’Alto Adige e sulla battigia di Finale Ligure. Difficoltà a leggere un libro, a scrivere senza inchiostro evitando anche i campi magnetici e i vapori della macchina da scrivere. In forte sintesi la vita di Santina Pasqui.

"E’ stata presentata una proposta di legge in Parlamento – ricorda MDC Genova – perché sia riconosciuta come malattia sociale. Ma si dice che non è diffusa e quindi non è "sociale"! Intanto non si conosce nulla perché nessuno fa indagini almeno attraverso i medici di famiglia, preparati da corsi di aggiornamenti adeguati. Corsi che potrebbero essere tenuti anche da medici provenienti da Stati (USA, Canada, Germania, ecc…) dove la malattia è riconosciuta, dove vengono effettuate diagnosi personalizzate e ci si dedica a curare i malati".

Ma cosa vogliamo fare di queste persone? Il Circolo Nuova Ecologia di Legambiente e il Movimento Difesa del Cittadino MDC di Genova chiedono di riconoscere la malattia come invalidante in modo che si possa curare con il Servizio Sanitario Nazionale.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)