Sui ticket sanitari si continua a discutere. E il Governo prosegue il tavolo con le Regioni, che hanno lanciato ieri la proposta di un’accisa sul fumo al posto dei ticket sanitari di 10 e 25 euro. Oggi l’apertura arriva direttamente dal Consiglio dei Ministri. In una nota sul sito di Palazzo Chigi si legge infatti che "il Consiglio dei Ministri ha deliberato di proseguire il tavolo con le Regioni allo scopo di raggiungere un’intesa sulla rimodulazione delle modalità di applicazione e in particolare della distribuzione regionale dei ticket sanitari introdotti dalla manovra. Sono inoltre allo studio – prosegue la nota – misure per il reperimento di risorse per investimenti strutturali in campo sanitario, ritenuti indispensabili per lo sviluppo e la competitività del Paese".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)