Si tiene oggi, alla presenza del presidente della giunta della Regione Puglia, Nichi Vendola, la cerimonia di inaugurazione del centro Hospice dell’ospedale di Grumo Appula (Ba). La struttura è stata ideata per fornire "un’assistenza globale" al malato, garantendo oltre all’ausilio sanitario, anche la collaborazione di personale volontario e la presenza continua dei familiari, che avranno accesso alla centro senza limiti di orario.

I pazienti pugliesi potranno in tal modo ricevere le cure necessarie alla guarigione in un ambiente accogliente, che consentirà di lenire le sofferenze della malattia e di mantenere integra la propria dignità di persona. Sono coinvolti nell’iniziativa diverse figure: dal medico di famiglia, al personale sanitario della divisione ospedaliera del paziente, allo specialista territoriale, al medico esperto di cure palliative, al responsabile dell’assistenza domiciliare integrata, oltre allo psicologo, agli infermieri ed agli assistenti sociali. L’integrazione delle competenze ed una adeguata formazione degli operatori pemetteranno di fornire un’assistenza in grado di supportare i bisogni fisici e psicologi del malato e dei suoi familiari.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)