Da questa mattina, in tutta Italia, tranne che in Campania, è in corso lo sciopero nazionale indetto da tutti i sindacati dei medici, dei veterinari e dei dirigenti del Servizio Sanitario Nazionale. Oltre 5 milioni di prestazioni sanitarie, fra visite ed esami diagnostici, e 45 mila interventi chirurgici salteranno a causa della protesta odierna indetta per il rinnovo del contratto scaduto nel 2005. Saranno comunque assicurate tutte le prestazioni di urgenza ed emergenza.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)