Altroconsumo ha monitorato cento percorsi urbani in prossimità di trenta distretti scolastici per rilevare i rischi di incidenti legati alla mobilità e al traffico vicino ad asili, scuole elementari e medie. Le città prese in esame sono Roma, Milano, Napoli, Bologna e Crevalcore (in provincia di Bologna), il piccolo centro è stato scelto come esempio positivo di interventi a basso costo risolutivi per la sicurezza.Secondo l’associazione i pericoli per l’incolumità dei bambini sono legati all’inadeguatezza delle infrastrutture stradali e al comportamento scorretto dei cittadini. Nello studio è stata valutata per questo "l’eventuale presenza di zone filtro che separino gli edifici scolastici dalla strada, di segnaletica e visibilità, di percorso per persone disabili, di zone a traffico limitato e a velocità ridotta e di specifico arredo urbano".

Tra i casi limite l’associazione di consumatori segnala per una scarsa protezione dal traffico l’istituto Leopardi di Bologna, dove eventuali zone filtro non sono compatibili con i vincoli architettonici esistenti e l’istituto Rossini di Napoli. L’area della scuola elementare Vanvitelli, invece – sempre a Napoli – è risultato il miglior esempio di zona filtro.

Altroconsumo segnala che presso la scuola materna di Via Pinciana a Roma e Mazzini a Napoli la segnaletica è insufficiente o in pessimo stato di manutenzione. Positivo invece il giudizio della periferia di Milano, in cui una specifica segnaletica per le scuole, dossi artificiali e cartelli d’avviso per limitare la velocità caratterizzano il complesso di Via Castellino da Castello.
Negativo invece il giudizio per la scuola Lambruschini di Milano e la scuola materna di Via Pinciana a Roma a causa della scarsità di barriere contro i rischi. All’istituto Rossini di Napoli, infine, è stata riscontrata scarsa manutenzione con panchine rotte e tubi taglienti che affiorano.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)