La Regione Lombardia ha pubblicato i dati sui controlli condotti dai Dipartimenti di Prevenzione Veterinaria della Regione nel corso del 2004. La relazione, intitolata "Animali sani, alimenti sicuri" ed edita a cura della Direzione Generale Sanità della Regione, illustra lo stato delle malattie negli allevamenti di bestiame del territorio.

"Le sfide nel campo della Sanità Pubblica Veterinaria non mancano: la sicurezza alimentare, il benessere e la salute degli animali sono al centro dell’attenzione dei consumatori", si legge nella presentazione del presidente della Regione, Roberto Formigoni. I principali dati della pubblicazione riguardano gli 8.000 allevamenti bovini controllati per la prevenzione anti-TBC; i 7.500 per l’anti-brucellosi e altrettanti per la leucosi bovina enzootica; i 466 controlli su allevamenti avicoli per l’influenza aviaria; i 36.000 esami sui suini per la prevenzione della malattia vescicolare (MVS).

Chi fosse interessato a conoscere più nel dettaglio le informazioni sullo stato di salute della produzione zootecnica della Lombardia, può collegarsi all’apposito sito Web o recarsi nelle sedi di "Spazio Regione".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)