"Un pollo per Natale". Questo il titolo dell’iniziativa del Comune di Travagliato (Bs), in collaborazione con la regione Lombardia che prevede al distribuzione gratuita di cinquemila polli ai cittadini del comune. Un regalo natalizio per frenare le conseguenze negative causate dalle notizie sull’influenza aviaria confermando che la carne avicola lombarda è sicura, garantita e certificata.

L’iniziativa è stata promossa anche a seguito del calo di consumo di carne bianca del 60% che ha riguardato la Lombardia dal settembre ad oggi. "Nella nostra regione – ha affermato Viviana Beccalossi, vice presidente e assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia – si allevano 50 milioni di capi, l’80% dei quali sono polli e il 10% tacchini. E’ necessario, pertanto, ribadire con forza e a scanso di equivoci che la carne lombarda è costantemente controllata e garantita e che, come confermato proprio in questi giorni dai massimi esperti mondiali, una volta cotta è assolutamente sicura".

"Il fatto che un’azione di questo genere venga realizzata in una delle province italiane in cui hanno sede moltissimi allevamenti di polli e di tacchini – ha aggiunto Beccalossi – vuole essere un segnale forte e concreto a tutela dei lavoratori che operano in questo settore e che negli ultimi mesi hanno visto letteralmente crollare il proprio mercato".

Clicca qui per scaricare la "Guida al Pollo sicuro" del Dipartimento Sicurezza Alimentare di MDC.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)