Uno scarafaggio nel piatto della verdura. Lo ha trovato, mentre consumava il pranzo di stamani, un piccolo paziente ricoverato nel reparto di pediatria del San Pio da Pietrelcina a Vasto (Chieti). Il bambino lo ha fatto vedere alla mamma e si è poi rifiutato di consumare il resto del pasto. Il papà del bambino ha subito protestato chiedendo spiegazioni al personale e poi ha contattato Riccardo Alinovi, responsabile del tribunale dei diritti del malato di Vasto che ha diffuso la notizia.

"È sconcertante – ha detto Alinovi – quanto accaduto stamani e spero che l’episodio porti i dirigenti della Asl a chiedere l’immediata bonifica dei locali che ospitano la cucina per evitare in futuro il ripetersi di simili situazioni. La cucina – conclude – dovrebbe essere uno dei posti più puliti di un ospedale, ma, evidentemente, a Vasto così non è".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)