Da venerdì prossimo, 11 novembre, fino al 31 dicembre 2005 Autostrade per l’ Italia e i suoi Partner (Autogrill, Camst, D’ Ambrosio, Festival, FinFast, La Cascina, Miramare, Moto, My Chef, On the Run Café, Ristop, Sarni) offriranno un caffé a chi farà una sosta in una delle 207 aree di servizio presenti sulla propria rete. L’ offerta sarà valida tutti i weekend (le notti tra venerdì e sabato, sabato e domenica, domenica e lunedì) da mezzanotte alle cinque di mattina e si rivolge agli autotrasportatori, ai viaggiatori del fine settimana e soprattutto ai giovani, una delle categorie più a rischio. "Se viaggi di notte, chiedi aiuto a un caffé. Offriamo noi": questo lo slogan dell’ iniziativa il cui obiettivo è invitare chi guida a una sosta durante la notte, il periodo della giornata in cui si registra il tasso di mortalità più elevato (cinque volte superiore a quello delle ore diurne).

"Il progetto "Se viaggi di notte, chiedi aiuto a un caffé. Offriamo noi" condiviso anche dall’ Intesa Consumatori, rinnova l’ impegno di Autostrade per l’ Italia – si legge in una nota – a rendere i viaggiatori più responsabili e attenti alla sicurezza per se e per gli altri. Una pausa caffé è quindi il nostro invito a fare una sosta in aree di servizio sempre più moderne grazie ad un piano di investimenti già avviato di 1 miliardo di euro da realizzarsi entro il 2009 e ripartito tra Autostrade per l’ Italia ed i Partner. Grazie al suo costante impegno sul fronte della sicurezza Autostrade per l’ Italia ha potuto riscontrare dal 1999 al 2005 una riduzione del tasso di mortalità di oltre il 50%, un andamento che anticipa l’obiettivo di riduzione della mortalità definito nei piani nazionali e comunitario della sicurezza stradale per il decennio 1999-2009".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)