La misurazione della velocità con il Telelaser è illegittima. Lo ha stabilito il giudice di pace di Cremona il quale sottolinea la possibilità di un errore umano nella rilevazione in quanto l’apparecchio è manovrato dall’incaricato. La decisione è stata presa a seguito dell’accettazione, da parte del giudice, del ricorso, contro una multa e una decurtazione di punti dalla patente, presentato uno studente "rilevato" da un Telelaser un anno fa.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)