E’ nato a Roma il ‘Centro nazionale vittime della Strada’ l’organismo presentato oggi nella capitale dalla Fondazione Luigi Guccione per informare e assistere i cittadini vittime della strada. Un organismo per confrontarsi con gli enti gestori delle strade, i produttori di veicoli e le istituzioni preposte. I promotori dell’iniziativa pensano anche ad una proposta di legge che preveda tra l’altro l’istituzione di una serie di centri di assistenza a livello territoriale, l’adeguamento del codice di procedura penale per i reati di violenza stradale, la riforma del fondo di garanzia per le vittime della strada, l’istituzione di una giornata della memoria.

Il centro è contattabile dal lunedì al venerdì (dalle 9 alle 14) al numero verde 800.134.900, ma le informazioni potranno essere acquisite anche tramite il portale internet del Centro. Un portale tematico con tutte le informazioni necessarie in caso di incidente stradale, compresi consigli legali e medici, una chat e un forum.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)