Oltre 46 mila peluches provenienti dalla Cina e non conformi alle norme di sicurezza per un valore complessivo di circa 105 mila euro: è il bilancio della "Operazione Natale Sicuro" messo in atto dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Ancona. I funzionari hanno infatti fermato, in due diverse operazioni, 46.410 giocattoli di peluches per un valore di circa 105.000 Euro. La merce era destinata al mercato nazionale ed era contenuta i cinque containers provenienti dalla Cina. I peluches saranno ora distrutti, come prevedono i recenti provvedimenti del Ministero dello Sviluppo Economico.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)