Si insedierà ad Agrigento il "Parlamento della Legalità", una istituzione assembleare che coinvolgerà direttamente gli studenti degli istituti di primo e secondo grado della provincia. Nato da una idea del professore Nicolò Mannino, da sempre impegnato in prima linea a favore delle iniziative sulla legalità e la diffusione dei diritti umani e sociali, il "Parlamento" si propone di costituire un organo di aggregazione che veda gli studenti agrigentini programmare interventi e manifestazioni che spronino e sensibilizzino il territorio della provincia siciliana, al fine di far emergere e dare rilievo a tutte le attività di sviluppo e di creatività giovanile, divenendo così, essi stessi, sempre più parte integrante della storia presente e futura della propria regione.

L’iniziativa, che ha avuto un forte impulso da parte dell’Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Agrigento, Calogero Firetto, vedrà la partecipazione di numerose autorità e personalità cittadine, alternando testimonianze a momenti di dibattito e avvalendosi di supporti audiovisivi inediti, per ricordare quanti hanno lottato per il ripristino della legalità sacrificando persino la loro vita.

La cerimonia di insediamento avrà luogo il prossimo 19 dicembre alle ore 9.30 presso il Palazzo dei Congressi di Agrigento.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)