Un unico documento di posizione sul PUC (Piano Urbanistico Comunale) alla Amministrazione Comunale. E’ quanto propone MDC Benevento a tutte le rappresentanze sociali della città per permettere a tutti i soggetti della società civile di poter effettivamente partecipare alla definizione di quello che sarà il nuovo piano regolatore della città.

In particolare, l’associazione – si legge nella nota – stigmatizza la carenza di concertazione da parte della Amministrazione, che ha fornito un brevissimo lasso di tempo alle associazioni per l’esame delle linee guida ed il deposito di pareri scritti. Come sottolineato dal Presidente Provinciale di MDC Benevento, Francesco Luongo, "in questi anni di consultazioni scritte abbiamo avuto modo di constatare che fine facciano ed in quale conto siano tenuti i pareri delle associazioni in materia urbanistica ed ambientale.

"La realtà – continua Luongo – è che si è presentato alle associazioni ambientalistiche e dei consumatori un piano regolatore già sostanzialmente definito, sulle cui scelte di fondo alcuna organizzazione sociale e culturale della città stata chiamata a partecipare realmente, come previsto dalla Legge regionale n. 16/04 (Norme sul Governo del Territorio )".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)