E’ stato presentato stamani dall’assessore alla pubblica istruzione e politiche giovanili del Comune di Firenze e dall’assessore alle politiche giovanili del Comune di Prato, il servizio CartOne, un’iniziativa per fornire una serie di opportunità ed agevolazioni culturali per giovani fra i 15 ed i 29 anni di 14 comuni dell’area fiorentina e pratese. Attraverso CartOne, nata nel 2003, sono previste possibilità per creare un sistema di orientamento per le attività culturali, sportive e formative, che non saranno solo locali ma anche nazionali e internazionali, quali la visita alla Biennale di Venezia o al Museo d’Orsay.

I comuni associati che aderiscono sono: Firenze, Prato, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Impruneta, Fiesole, Signa, Lastra a Signa, Sesto Fiorentino, Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano e Vaiano. Il progetto è gestito dal Consorzio Co&So dal luglio 2005, che si è aggiudicato il bando di gara indetto nel maggio scorso. Nell’area interessata il bacino di utenza giovanile dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni è di oltre 187.000.

Per promuovere il progetto, domenica 19 febbraio alle 21,30 all’auditorium Flog è stata organizzata, ad ingresso gratuito, una serata di musica con varie performance musicali. Nei locali della Flog verranno allestite postazioni informative per associazioni volontariato e di promozione sociale. Inoltre durante la festa verrà proiettato il video informativo di CartOne e altri video che illustreranno i progetti per i giovani gestiti dai diversi comuni che promuovono l’iniziativa. Infine verrà allestito uno spazio Videobox "… da CartOne vorrei…", dove i ragazzi potranno videoregistrarsi e lanciare messaggi sulle aspettative della carta CartOne e come pensano di utilizzarla.

Le carte distribuite dai 14 comuni nel 2005 sono state 1.383, e solo nel mese di gennaio sono state richieste 224 tessere, per un totale di 1.607. Dal 2003 ad oggi le tessere distribuite sono circa 10.000 Inoltre il circuito CartOne prevede allo stato attuale 69 convenzioni, che aumenteranno progressivamente nei prossimi mesi, suddivise tra enti, commercianti e associazioni culturali e sportive. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet dell’iniziativa.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)