Il Capo della Polizia e il Direttore generale di Aams – Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato hanno firmato un Decreto congiunto che, in conformità alle procedure comunitarie in materia di regolamentazioni tecniche, stabilisce le caratteristiche e le modalità di funzionamento degli Apparecchi da intrattenimento regolati dall’articolo 110, comma 7 del T.U.L.P.S.

Il Decreto, indicando ai produttori le specifiche generali per la realizzazione e per la successiva verifica di conformità alle prescrizioni per il gioco lecito degli apparecchi senza vincite in denaro, costituisce un ulteriore strumento di prevenzione e contrasto alla diffusione di apparecchi irregolari ed alle attività illegali connesse. Anche in questo modo, Aams e Forze dell’ordine confidano di contribuire a far emergere una consistente quota di mercato sommerso. L’emersione di attività illegale e l’innovazione tecnologica gettano le basi per un significativo rilancio di questo segmento del mercato degli Apparecchi da intrattenimento.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)