Il prossimo fine settimana vedrà le città di Padova e Verona coinvolte in una manifestazione artistica contro ogni tipo di dipendenza dalle droghe. Si tratta di due spettacoli di danza, aperti al pubblico e gratuiti, che si terranno rispettivamente a Padova, sabato 17 dicembre alle ore 11.00 presso il Piccolo Teatro, ed al Teatro Nuovo di Verona, domenica 18 dicembre alle ore 17.00.

Protagonisti dell’evento saranno 14 gruppi di artisti in erba veneti di età compresa tra i 6 e i 20 anni affiancati da ballerini professionisti provenienti da Svezia, Francia e Olanda, con coreografie create dai giovani e rivolti ai coetanei al fine di promuovere un futuro libero dalle droghe. L’assessore regionale alle politiche sociali Antonio De Poli, che sarà presente alla serata padovana, ha ricordato che "l’iniziativa rientra nel progetto "UP&GO" (Programma Regionale di Comunicazione per la prevenzione delle tossicodipendenze) voluto e promosso dalla Regione Veneto, e che mira a realizzare eventi di grande attrazione e visibilità per i giovani al fine di offrire loro la possibilità, tramite la danza, musica, arte e cultura, di esprimere la propria creatività trovando, in questi ambiti, stimoli diversi per un’esperienza costruttiva, positiva, che metta in gioco sia le potenzialità individuali che di gruppo e, nel contempo, faccia acquisire un atteggiamento impegnato e consapevole che sarà utile nel corso di tutta la vita".

Tali iniziative sono state riunite all’interno della community "DREAM ON: per un futuro libero dalle droghe", finalizzata alla promozione della salute e di stili di vita sani tra i giovani mediante la valorizzazione di attività artistiche e creative quali la danza e la musica.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito www.dreamonshow.it.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)