Il prossimo 21 giugno spegniamo i grandi network radiofonici e televisivi e colleghiamoci alle realtà locali e alle web radio. E’ l’appello lanciata da AudioCoop e dal MEI e di più di 100 produttori e discografici indipendenti italiani per dare voce alla musica indipendente ed esordiente.

Lo sciopero si svolgerà in occasione del giorno della Festa Europea della Musica.
Si tratta di un’opera di sensibilizzazione anche a favore dei grandi network radio e tv perchè, liberati dai lacci che impediscono di dare spazio a nuove proposte, possano così soddisfare maggiormente le esigenze di una nuova utenza che si sta sempre piu’ spostando sui nuovi canali web di diffusione musicale, orientandosi ad abbandonare un modello radio-televisivo musicale sempre più piatto e omologato.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)