Al via giovedì 9 febbraio "Roma reale, Roma plurale. Laicità: tutela e garanzia della diversità", dieci giorni di convegni, dibattiti sul pluralismo etnico e religioso, al rispetto della diversità e alla pace. E’ quanto si legge in una nota del comune di Roma. L’iniziativa è organizzata dall’Ufficio capitolino per le Politiche Multietniche, le quattro consulte cittadine (laica, delle religioni, delle donne, degli stranieri) e alcune associazioni (Thèm Romanò, Arci, Educazione al Benessere, Virus Ponte Mammolo, Oforula Costruire la Speranza).

Intenso il programma degli appuntamenti, itineranti per tutta Roma il Comune, la Camera di Commercio di Roma, la Caritas Diocesana, l’Archivio Immigrazione, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) hanno promosso il premio "Premio Multietnicità", che verrà consegnato ai cittadini immigrati e italiani che si siano distinti nei settori cultura, media, l’imprenditoria, spettacolo, cinema e sport in tutta Italia,

Il bando scade mercoledì 8 febbraio e le candidature devono essere corredate dai lavori a concorso. Scarica il bando e il programma degli eventi.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)