"La nuova sicurezza urbana, poteri, limiti e libertà": e’ il titolo del libro scritto dal Sindaco di Foggia, Orazio Ciliberti, nonchè vicepresidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani con delega alla sicurezza. Pubblicato da Edizioni Anci Servizi. Il volume offre un’ampia ricostruzione sul tema sicurezza fornendo inoltre indicazioni e suggerimenti che si inquadrano anche nell’ambito di un confronto comparativo con i sistemi di altri Paesi.

"L’idea di scrivere un libro – spiega Ciliberti – e’ nata dallo scambio di esperienze con i Sindaci e gli Amministratori di altri Comuni d’Italia che, per ragioni diverse, quotidianamente sono alla ricerca di soluzioni concrete per rispondere al crescente bisogno di sicurezza avanzato dai cittadini, soprattutto del Sud. Il tema della sicurezza urbana si intreccia con quello dell’organizzazione dei sistemi di polizia e, partendo dallo studio delle criticità del modello italiano di funzionamento della sicurezza pubblica, nel volume si analizzano possibili proposte legislative in attesa della nuova riforma del settore".

Diviso in sette capitoli, il libro si sofferma sulla differenza tra sicurezza urbana e pubblica sicurezza, sulla natura dei provvedimenti della prevenzione e sulla riforma della polizia amministrativa con circoscritti riferimenti storici sui poteri di polizia. Di particolare rilievo le notazioni sul riordino delle competenze tra i vari livelli istituzionali in cui emerge la necessità di un maggiore coinvolgimento dei Sindaci nelle politiche attive in materia di sicurezza pubblica.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)