E’ stato presentato ieri in Toscana il progetto di sviluppo di un centro in favore di bambini con gravi patologie, i quali avranno l’opportunità di soggiornarvi per le vacanze o nei periodi successivi ai ricoveri ospedalieri. L’area nascerà a Campo Tizzoro, nel terreno (ex sede di aziende produttrici di munizioni) di proprietà della Società Metallurgica Italiana. La zona sarà pienamente recuperata e vedrà la nascita di un’oasi naturalistica, protetta del WWF, e del campus per i piccoli pazienti. Il progetto di riqualificazione-si legge nella nota- prevede anche la realizzazione nell’area circostante di una serie di attività economiche compatibili con l’ambiente e le tradizioni del territorio che possano produrre reddito e, nello stesso tempo, supportare le infrastrutture dello stesso villaggio.

Il progetto è stato presentato al presidente della Regione Toscana Claudio Martini, dopo la firma del protocollo d’intesa fra il gruppo Smi e gli enti locali della Montagna pistoiese (Provincia di Pistoia, Comunità montana e Comuni di San Marcello e Piteglio).

Ogni settimana saranno accolti nella struttura 90 bimbi: vi saranno alloggi per il pernottamento, una mensa, un teatro, sale per i giochi, un campo sportivo, un centro di medicina aperto 24 ore su 24, ed un centro di accoglienza per i genitori che accompagneranno i loro figli. Il tutto immerso nel verde.

I lavori inizieranno il 5 novembre 2005 ed avranno termine, secondo i piani, entro la primavera del 2007. L’iniziativa è stata promossa dalla Smi e dalla fondazione americana "Dynamo", fondata dall’attore americano Paul Newman, che nel prossimo aprile sarà in Toscana per visitare il villaggio in costruzione.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)