Il prossimo 10 Aprile 2006 alle ore 21,00 presso il Teatro Ambra Jovinelli di Roma si terrà una serata speciale, che vuole fondere arte, sensualità e solidarietà, promossa dall’associazione "Battito Flamenco". La serata verterà sullo spettacolo di teatro-danza scritto e diretto da Manfredi Gelmetti" Flamenco, ricordati di me!" e sulla raccolta fondi a favore del progetto "La Casa di Ibrahima", per la costruzione di una casa-famiglia in Senegal (www.lacasadiibrahima.org).

La serata evento è patrocinata e sostenuta dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche sociali, dal Presidente del Consiglio Comunale di Roma On. Giuseppe Mannino, dal Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, dall’assessore alla cultura della Regione Lazio Giulia Rodano, del Presidente della Provincia di Roma Enrico Gasbarra.

Lo spettacolo è un’esaltazione "totale" del flamenco, inteso molto più che una semplice danza. Quattro musicisti, sei ballerini ed un’attrice offrono la propria arte ad una dimensione spazio-temporale indefinita. Il silenzio è spezzato dalle prime note della chitarra e, in un gioco di chiaroscuri, la scena prende forma. La fusione di musica, parole e danza richiama una tematica profonda, sottolineando la vita, l’amore, la pena, la morte.

L’azione di tutta la rappresentazione è una continua "tensione-rilascio" in un crescendo incalzante di ritmi,con la voce che diventa battito e che scandisce i segmenti di un’esistenza. Lo scopo è quello di toccare le più profonde corde dell’animo, eliminando le barriere tra attori e spettatori, risvegliando le emozioni e condividendole con il pubblico.

Una serata speciale, perché gli spettatori non saranno solo chiamati a vedere uno spettacolo innovativo e coinvolgente, né soltanto a contribuire ad un progetto di solidarietà. Ogni spettatore potrà conoscere di persona l’associazione ed il suo progetto, apponendo un "mattone" simbolico della casa-famiglia. Ed ogni spettatore, fornendo i propri recapiti, potrà ricevere successivamente le foto del procedere dei lavori, per avere certezza dell’utilizzo del proprio contributo.

La Direzione Artistica è curata da un giovane e promettente artista: Manfredi Gelmetti.Una occasione quindi anche per vedere per la prima volta a Roma il teatro ed il flamenco diventare una cosa sola, in un nuovo linguaggio artistico che ci saprà stupire.

Per i biglietti la prevendita e’ presso l’Ambra Jovinelli oppure su www.ambrajovinelli.it. Biglietto unico Euro 14,00.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)