La Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (SSPA) ha organizzato un ciclo di conferenze sul tema della riforma della legge n. 241/90 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi) a seguito della legge n. 15/2005 (modifiche alla legge 241/90). "L’argomento – si legge in una nota della SSPA – riveste particolare rilevanza in ambito pubblico sia per l’incidenza della legge 241/90 sulla pratica amministrativa, sia per i risvolti della recente riforma alla luce del rinnovato Titolo V della Costituzione e della progressiva integrazione del diritto amministrativo col diritto europeo".

Il ciclo partirà il 14 luglio 2005 alle ore 9,00 con la conferenza del Presidente del Consiglio di Stato Alberto de Roberto, dal titolo "Prime riflessioni sulle nuove norme in tema di azione amministrativa".

Il 21 settembre 2005 si svolgerà la conferenza di Giuseppe Stipo, Avvocato generale aggiunto dello Stato, sul tema "Il regime d’invalidità degli atti amministrativi nel nuovo sistema delineato dalla legge n. 15/2005".

Il 5 ottobre 2005 sarà la volta di Mario Antonio Scino, Avvocato dello Stato, nonché Capo dell’Ufficio Legislativo del Ministero per i Beni e Attività Culturali, che tratterà sul tema "Gli accordi della P.A. alla luce delle modifiche apportate dalla legge n. 15/2005.

Infine, l’ultima conferenza, prevista per il 20 ottobre 2005, tratterà il tema "Le garanzie procedimentali nella legge n. 241/1990 novellata dalla legge n. 15/2005" e sarà tenuta da Francesco Castiello, Avvocato di Cassazione.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)