Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) condivide appieno la posizione del Garante per la protezione dei dati personali che, con il provvedimento diffuso oggi, ha scelto la linea dura contro l’attivazione di servizi telefonici non richiesti dagli utenti.

Il fenomeno dei servizi non richiesti, infatti, ha assunto una dimensione preoccupante negli ultimi anni in Italia e questo provvedimento rappresenta una delle prime vere risposte concrete delle Autorità garanti a un problema, divenuto ormai insostenibile.

"Ci aspettiamo ora un adeguamento immediato da parte di Telecom e degli altri operatori di telefonia – dichiara il Presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) Antonio Longo – In caso contrario utilizzeremo il provvedimento reso noto oggi dal Garante per la privacy come strumento per tutelare i diritti dei consumatori e degli utenti".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)