Ammonta a 20 milioni di euro la disponibilità di risorse per finanziare forme di trasporti più sostenibili. E stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento con le modalità di ripartizione e di erogazione dei fondi per l’innovazione del sistema dell’autotrasporto merci, dello sviluppo delle catene logistiche e del potenziamento delle intermodalità. Il provvedimento si colloca nell’ambito del libro bianco per una politica europea dei trasporti all’orizzonte 2010. Gli interventi agevolativi avranno durata triennale a partire dalla vigenza dei successivi provvedimenti attuativi.

Lo stanziamento di 20 milioni di euro quale limite d’impegno quindicennale a carico dello Stato è ripartito in quote del 90% per interventi di innovazione del sistema dell’autotrasporto merci, dello sviluppo delle catene logistiche e del potenziamento dell’intermodalità, con particolare riferimento all’utilizzazione della modalità marittima in luogo di quella stradale, nonché per lo sviluppo del cabotaggio marittimo e per interventi di miglioramento ambientale;e nel 10% per interventi di ristrutturazione aziendale e per l’innovazione tecnologica.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)