Da un sondaggio realizzato da Gold Age, la prima associazione dei consumatori over 50, sulla vita degli anziani è emerso che: hanno problemi con le procedure bancarie, lamentano difficolta’ nella vita di condominio, la bolletta del telefono li lascia dubbiosi, ma soprattutto fanno un uso troppo spesso inconsapevole e pericoloso dei farmaci. In particolare, dal sondaggio, realizzato tramite 700 interviste telefoniche, emerge che il 18% degli anziani ha problemi con le banche, il 13% con il telefono e il 12,5% con il condominio. Seguono immediatamente la preoccupazione per la garanzia dei beni di consumo acquistati, con l’11%, e le problematiche relative al diritto di recesso, con il 9%.

L’associazione ha ranche realizzato un altro sondaggio telefonico su un campione di 1.000 ultrasessantenni della capitale per comprendere il loro rapporto con i farmaci. Dall’indagine risulta che per scegliere i farmaci da assumere il 7% degli intervistati si affida alla pubblicita’, il 9,5% a parenti e amici, mentre, tra coloro che li assumono esclusivamente dietro prescrizione medica, ben il 14% modifica la terapia di propria iniziativa. Inoltre emerge che per prendere i farmaci l’82% si affida solo alla memoria, il 31,5% per distinguere i medicinali si basa sulla forma e il colore del farmaco, mentre il 12,3% sul tipo di confezione”. Per quanto riguarda il costo dei farmaci, risulta che il 92,2% degli anziani lamenta gli aumenti, ma solo il 43,9% conosce l’alternativa dei farmaci generici.

Per porre rimedio a tutti questi problemi la Gold Age degli over 60 da oggi, ha iniziato una campagna informativa a bordo di un pulmino per mercati rionali di Roma per distribuire tre guide studiate appositamente per supportare i consumatori anziani. Le guide sono una sui farmaci, una sull’alimentazione ed una sui servizi bancari e si propongono l’obiettivo di spiegare in maniera semplice e diretta, attraverso vignette figurative di contorno al testo, le tematiche principali dei tre argomenti trattati perseguendo una volonta’ di informazione di base necessaria a rendere i cittadini della terza eta’ consumatori maturi ed evoluti, in grado di svolgere un consumopienamente consapevole.

L’obiettivo che l’associazione si è preposta è quello di "avvicinare alla difesa dei propri diritti i consumatori degli ‘anni d’oro’, anche attraverso il ricorso al numero verde dell’associazione (800.91.99.02) al quale e’ possibile ricevere consulenze gratuite”.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)