Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) accoglie positivamente la decisione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in merito alla Sim-lock, perché è stata accettata la richiesta fondamentale dell’associazione di garantire l’accesso a bassi costi all’UMTS anche per gli utenti a basso reddito, così anche l’altra richiesta MDC della massima trasparenza informativa e contrattuale.

"Sembra, invece, ancora irrisolta la questione dei vincoli di traffico obbligato – dichiara Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) – che costituisce attualmente oggetto di alcune proposte di marketing al limite dell’ingannevolezza, non essendo gli utenti adeguatamente informati sulle pesanti penali a cui vanno incontro in caso di mancato rispetto del vincolo di traffico minimo".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)