"L’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato sta lavorando sull’ipotesi di conflitto di interessi nei confronti del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per quanto riguarda gli incentivi per i decoder per il digitale terrestre". Lo ha affermato oggi il presidente dell’Autorità Antonio Catricalà precisando che "tuttavia siamo ancora in una fase pre-istruttoria, in quanto stiamo ancora verificando i requisiti di ammissibilità della questione".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)