"La possibilità di poter scegliere tra tre compagnie aeree e l’aumento del numero di voli senza il limite di 140 posti a tariffa agevolata è un importante passo verso l’effettiva e completa continuità territoriale della Sardegna". E’ quanto ha dichiarato Stefania Versari, responsabile MDC (Movimento Difesa del Cittadino) Sardegna, esprimendo soddisfazione per le novità del nuovo modello di continuità territoriale della Sardegna in vigore da oggi.

"Il fenomeno dell’overbooking – ha aggiunto l’avv. Versari – sarà certamente ridimensionato, ma continua a seguire logiche di profitto che non sempre tengono conto delle esigenze degli utenti. Sono necessarie maggiori sinergie tra istituzioni, imprese e associazioni per tutelare maggiormente utenti e consumatori sardi".

A questo proposito, il Movimento Difesa del Cittadino presenterà entro la fine di luglio una serie di proposte alla Regione, affinché le associazioni di utenti e consumatori possano partecipare attivamente ai tavoli di discussione tra istituzioni e imprese, in particolare nel settore dei trasporti.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)