A partire dall’11 dicembre, con l’entrata in vigore dell’orario invernale ferroviario, saranno garantiti 20.000 posti in più sui treni lombardi. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine dell’incontro con l’amministratore delegato di Trenitalia, Roberto Testore che si è svolto oggi a Milano. La riunione era stata convocata per verificare la situazione del servizio ferroviario regionale e le azioni concordate per il miglioramento del servizio di Trenitalia in Lombardia. Testore ha inoltre ricordato che dal 1° ottobre sono in circolazione 58 nuovi locomotori E464 e che dal 12 settembre su sette direttrici regionali sono stati potenziati alcuni treni nelle fasce orarie che interessano i pendolari, con un’offerta aggiuntiva di 1.300 posti.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)