Il Parlamento Europeo è intervenuto per armonizzare le regole nel settore dei trasporti adottando l’accordo sul progetto di legislazione Ue relativo ai tempi di guida e di riposo degli autrasportatori, che migliora i livelli di protezione sociale, aumenta i controlli sui camion e contribuisce a rafforzare la sicurezza sulle strade. Si tratta di nuove norme che chiariscono le regole in vigore e operano un’armonizzazione fra le pratiche degli Stati membri."L’apertura dei mercati deve essere accompagnata da regole applicabili a tutti, per assicurare condizioni di lavoro eque", ha commentato il vicepresidente della Commissione Jacques Barrot che ha aggiunto: "Queste regole sociali europee creano nuovi diritti per i lavoratori e proteggono contro il dumping sociale". Gli Stati membri continueranno a poter applicare le proprie regole nazionali, purché le garanzie sociali riconosciute agli autotrasportatori non scendano sotto i limiti minimi europei.

Il pacchetto di norme adottato oggi prevede un riposo giornaliero obbligatorio di almeno nove ore – in luogo delle otto ore attuali – e un riposo quindicinale di almeno quarantacinque ore consecutive. Quest’ultima previsione, che rappresenta una novità per molti degli Stati membri, contribuirà al benessere dei trasportatori e delle loro famiglie e alla sicurezza stradale di tutti i cittadini.Le nuove norme prevedono inoltre la riduzione del tempo massimo di guida da settantaquattro a cinquantasei ore settimanali e trasferiscono dagli autotrasportatori ai datori di lavoro la responsabilità per le infrazioni compiute.

Altra importante innovazione introdotta è l’extraterritorialità delle sanzioni, che permette a ciascuno Stato membro di punire le infrazioni compiute in un altro Stato membro. Saranno incrementati i controlli sulle strade e saranno triplicate le operazioni condotte congiuntamente dagli Stati membri. Un sistema elettronico di scambio di informazioni permetterà infine di rafforzare la cooperazione tra le autorità nazionali.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)