"Non mi pare che le tariffe, al Sud, siano inferiori a quelle di altre tratte che sono nel Nord. La prego vivamente di prendere a cuore la questione per porre fine ad una anacronistica divisione territoriale che non trova alcuna giustificazione". E’ la risposta del sindaco di Lecce, Adriana Poli Bortone alla lettera inviatale, nei giorni scorsi, dall’amministratore delegato di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) Mauro Moretti.

Nella lettera, Moretti informava che la sua società ha ricevuto dal Sincert (Sistema Nazionale per l’Accreditamento degli Organismi di Certificazione) l’attestato di eccellenza per i sistemi di gestione della qualità, della sicurezza e ambientale.

Per maggiori informazioni visita il sito del comune di Lecce.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)