Il prossimo 3 novembre partirà il treno-ufficio. Ne dà notizia Trenitalia che fa sapere che questo nuovo servizio è stato pensato appositamente per coloro che si spostano durante la settimana tra Milano e Roma per motivi di lavoro. I treni – chiamati "T-Biz"- impiegheranno 4 ore e 5 minuti per compiere il percorso e si fermeranno solamente nella stazione di Bologna. Il servizio prevede tariffe di 85 euro nella prima classe e di 60 euro nella seconda classe e consente di prenotare i taxi direttamente dal treno senza pagare i minuti di attesa in stazione. Inoltre compreso nella tariffa c’è anche un servizio di parcheggio per chi raggiunge la stazione di partenza in auto.

Obiettivo di questa nuova iniziativa è fidelizzare circa 1.500-2.000 passeggeri al giorno. Attualmente i viaggiatori tra Roma e Milano sono tre milioni all’anno, di cui il 38% si serve già del treno e il 30% dell’aereo. Sui nuovi treni "T-Biz", sarà possibile utilizzare il proprio pc portatile, inoltre – fa sapere Trenitalia – si punta a raggiungere nel corso dei prossimi mesi una copertura totale della rete telefonica così da consentire l’uso del cellulare in qualsiasi tratta, anche quelle che al momento risultano poco coperte.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)