Si è svolta questa mattina un’audizione presso l’VIII Commissione del Senato sul disegno di legge di delega al Governo per la riforma del trasporto aereo nazionale. Presente Confconsumatori che ha sottolineato la necessità di rafforzare i poteri dell’Enac invece di creare una nuova Autorità di trasporti nazionali e aerei.

L’associazione ha chiesto anche di definire con chiarezza quali siano i compiti e la responsabilità di vettori aerei, società di gestione degli aeroporti, handlers, etc. per potere individuare subito chi è venuto meno ai propri obblighi ed applicare le sanzioni con chiarezza ed effettività; prevedere, con il pieno coinvolgimento delle associazioni dei consumatori, che il ricavato delle sanzioni confluisca in un Fondo speciale per iniziative e campagne in favore degli utenti – consumatori e stabilire regole certe per verificare gli impegni assunti dalle società di gestione, attraverso l’individuazione di specifiche ed analitiche ipotesi di decadenza dalla concessione in caso di inadempienze, evitando, così, la genericità.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)