Si è dato il via oggi al IX Salone dei Beni Culturali di Venezia. L’evento, promosso sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica si terrà dal 2 al 4 dicembre presso i terminal 107 e 108 della Venezia Terminal Passeggeri. Un importante appuntamento ed un insolito luogo di incontro per riscoprire come know how, tecnicità, organizzazione e valorizzazione possano aiutare il settore dei Beni Culturali, a dare una mano allo sviluppo delle province e delle regioni del Paese.

Il Salone, pur rimanendo ancorato ai canali tradizionali di "valorizzazione dei Beni Culturali", che rimandano al mondo del restauro e dell’archeologia, quest’anno propone, tuttavia, delle iniziative del tutto nuove. Si discuterà , infatti, della possibilità di mettere in "rete" siti archeologici, castelli, ville, piccoli centri urbani di pregio, manifestazioni e iniziative che costituiscono una straordinaria risorsa cui va data finalmente voce. Inoltre, per la prima volta al Salone di Venezia, saranno presente tra gli stand anche i tour operator, al fine di favorire una promozione adeguata dell’offerta culturale, mettendola in sinergia con tutte le altre straordinarie risorse che il territorio può offrire.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.comune.venezia.it

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)