Informazioni, consulenza e assistenza per tutelare i diritti di chi va in vacanza. Con questo obiettivo è nata la rete nazionale degli sportelli SOS Turista, promossa dal Movimento Consumatori in otto città italiane. Dopo le stragi terroristiche in Egitto e a Londra, l’associazione invita i consumatori a rivolgersi ai propri esperti specializzati per risolvere problemi relativi ai rimborsi e alle sostituzioni per le destinazioni considerate a rischio, anche in seguito alle disdette di pacchetti turistici da parte dei tour operator.

La rete coordinata di sportelli di Movimento Consumatori è operativa a: Modena (0592032557); Andria (0883591030); Milano (0233603060 – Numero Verde 800.21.29.29); Venezia (0415319383); Cuneo (0171602221); Roma (0639738251- 0639735013); Varese (0332234055); Verona (045595210).

"La nostra associazione è sempre stata sensibile alla tutela dei diritti del viaggiatore. Già in passato – ha ricordato Lorenzo Miozzi, presidente nazionale di Movimento Consumatori – abbiamo pubblicato la "Carta dei diritti del turista" e sviluppato una guida europea, su supporto informatico, in collaborazione con l’Unione europea per divulgare presso i cittadini informazioni corrette e veritiere".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

 

Parliamone ;-)