Gli italiani, per trascorrere fine settimana e soggiorni brevi, scelgono il bed and breakfast. La conferma di ciò è data dal rilevante numero di prenotazioni registrato per il prossimo ponte del 2 giugno. Secondo un’indagine realizzata dall’Osservatorio turistico extralberghiero italiano dell’Anbba (Associazione Nazionale Bed & Breakfast e Affittacamere, aderente alla Confedilizia), ben il 60% delle strutture di B&B dichiara il tutto esaurito. Lo studio mostra inoltre che il 69% delle prenotazioni venga scelto da turisti in coppia (mentre il 31% sono famiglie) e che il soggiorno medio di permanenza sia di 2 giorni, con un prezzo medio di 70 euro. L’andamento positivo delle presenze nelle strutture turistiche ricettive extralberghiere è dato non solo dalla diffusione di informazioni sull’esistenza delle stesse (e dalla crescita di B&B nei maggiori centri turistici e di attrazione turistica), ma anche dalla possibilità di prenotazione direttamente in rete, tramite Internet.

"Infatti – ricorda l’Anbba – collegandosi al nostro sito, è possibile effettuare una prenotazione selezionando il luogo, la categoria di qualità del B&B, il costo che si vorrebbe sostenere (con l’opzione di indicare la fascia di costo desiderata nelle due categorie "a camera" o "a persona") ed i giorni di permanenza".

Confedilizia ed Anbba hanno inoltre stipulato una convenzione sulla base della quale l’Anbba si è impegnata ad applicare a tutti gli associati delle sedi locali di Confedilizia una riduzione del 10% sul servizio di pernottamento e colazione presso le strutture Bed and Breakfast aderenti all’Anbba. L’accordo è nato sulla considerazione che la realtà dei B&B sia una realtà da incentivare in quanto vantaggiosa per tre aspetti fondamentali. Innanzitutto per i proprietari di casa che gestiscono un B&B, i quali traggono evidenti ritorni economici; in secondo luogo per gli utenti che risparmiano rispetto alle strutture turistiche classiche; infine per i centri storici in cui sono situati i Bed and Breakfast, che nella maggioranza dei casi vengono così riqualificati e valorizzati.

 

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)