In occasione dell’apertura a Palermo della sessione annuale del Consiglio nazionale dei Consumatori e degli Utenti sul tema "Consumatori: Europa, Italia, Regioni", il Presidente di Confconsumatori Sicilia, Avv. Carmelo Calì, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "La Sicilia deve dotarsi al più presto di una nuova legge regionale per i consumatori. Quella vigente infatti, risalente al 1994, è arretrata e non corrispondente alle novità legislative introdotte dalla legge nazionale del ’98 e rispetto al mutato quadro socio economico. Chiediamo quindi che venga approvata subito questa nuova legge prima dello scioglimento dell’assemblea regionale siciliana. E’ infatti paradossale, ad esempio, che nel consiglio regionale dei consumatori siedano i rappresentanti di imprenditori, commercianti, artigiani, ecc. che sono le naturali controparti dei consumatori".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)