Denunciare alla propria assicurazione un sinistro in cui si è provocato ad altrui veicolo un danno inferiore a 200 euro, può comportare una maggiorazione del premio di 250 euro. Rimborsando alla compagnia assicuratrice l’importo da essa liquidato al terzo danneggiato, l’incidente sarà eliminato dall’attestazione dello stato di rischio dell’utente. Per aiutare i consumatori a decidere se avvalersi o meno di questo diritto, il CTCU ha approntato un nuovo servizio, il "calcolatore sinistri bonus-malus". E’ sufficiente immettere nel programma il nome dell’impresa assicuratrice, la classe di merito dell’assicurato, il premio lordo e l’importo liquidato a seguito di sinistro, per ottenere il calcolo di quanto l’assicurato dovrà pagare negli anni a venire a seconda che scelga di rimborsare il danno all’assicurazione o meno.

In tema di Rc Auto, CTCU offre, inoltre, un servizio di check up assicurativo Rc auto che aiuta i consumatori a trovare la polizza Rc auto più conveniente. La consulenza richiede un piccolo contributo spese.

Per usufruire de calcolatore bonu-malus basta collegarsi all’indirizzo http://www.centroconsumatori.it/calcolatoresinistri.php. Per maggiori informazioni sul servizio di check up assicurativo Rc auto è disponibile l’info-line 0471-329386.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)