La Guardia di Finanza di Palermo ha eseguito 8 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettante persone per i reati di usura ed estorsione. Le vittime coinvolte sono state un centinaio: i tassi d’interesse richiesti agli usurati oscillavano tra il 120% ed il 294% annuo.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)