La Regione Umbria, nella persona dell’Assessore alle politiche sociali Damiano Stufara, ha annunciato che prenderà parte alla manifestazione nazionale, che si terrà a Roma mercoledì 26 ottobre, contro i provvedimenti previsti dalla prossima Finanziaria verso gli Enti Locali. "Siamo ormai all’indecenza politica!" ha affermato l’Assessore. "Il Ministro agli Affari Regionali La Loggia-ha proseguito Stufara- ha comunicato ufficialmente che non ci saranno ulteriori stanziamenti per coprire la previsione del Fondo relativa al 2005". Il risultato sarà un taglio per la Regione Umbria di circa 8,5 milioni di euro per il 2005, e di un’analoga somma anche per l’anno successivo.

L’Assessore ha invitato l’intera popolazione a partecipare ed a sostenere la mobilitazione delle forze politiche locali, per opporsi alle decisioni del Governo che rischiano di togliere risorse a servizi assistenziali verso minori, anziani e disabili.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)