Fotovoltaico, Adiconsum Sardegna presenta esposto ad Antitrust contro ICHNOS SOLUTION

Fotovoltaico, Adiconsum Sardegna presenta esposto ad Antitrust contro ICHNOS SOLUTION

In tema di fotovoltaico e bollette energetiche, Adiconsum Sardegna ha presentato oggi un esposto all’Antitrust, denunciando il caso di “alcuni consumatori sardi indotti a firmare contratti con società specializzate, dietro la promessa di risparmi e azzeramento dei costi non corrispondenti alla realtà“.

Fotovoltaico e bollette, la vicenda segnalata da Adiconsum Sardegna

Secondo quanto riportato dall’Associazione nell’esposto, “Nelle ultime settimane stanno giungendo numerose segnalazioni da parte dei consumatori residenti in Sardegna, clienti della società ICHNOS SOLUTION Srl (operante nel settore della vendita di sistemi “fotodinamici”) inerenti evidenti difformità tra quanto prospettato in fase precontrattuale dagli incaricati della ditta e quanto effettivamente riscontrato nella realtà dei fatti. L’agente di vendita avrebbe prospettato agli utenti come le agevolazioni fiscali, il ricavo derivante dallo scambio sul posto–GSE, ed il risparmio energetico in bolletta, sommati, avrebbero abbattuto mensilmente il costo delle rate dei contratti di prestito finalizzato, stipulati per finanziare l’acquisto dell’impianto fotovoltaico del valore complessivo di 25mila euro”.

“Alcuni consumatori – scrive ancora l’associazione nell’esposto – sarebbero stati indotti a sottoscrivere contratti di credito con società finanziarie abbagliati dalla falsa prospettazione, formulata dell’agente di vendita, che non avrebbero dovuto anticipare nulla in quanto il costo delle rate si sarebbe “auto ripagato”. Tuttavia, dal dettaglio dei pagamenti e delle misurazioni riscontrabili sul portale del GSE, nonché dall’analisi preliminare redatta da un tecnico di parte, la reale produzione dell’impianto fotovoltaico, unitamente agli ulteriori benefici che dalla connessione alla rete dello stesso sarebbero dovuti derivare, risulterebbe ben lontana dall’abbattere il costo delle rate dei finanziamenti contratti per acquistarlo”.

Per tale motivo Adiconsum Sardegna ha presentato oggi un esposto all’Antitrust, chiedendo di “verificare la correttezza della pratica commerciale realizzata in regione dalla società ICHNOS SOLUTION Srl” e di “emanare un provvedimento cautelare d’urgenza con il quale far cessare con immediatezza eventuali pratiche della stessa società ritenute scorrette o ingannevoli”.

L’associazione, inoltre, “invita tutti i malcapitati consumatori a rivolgersi con urgenza ai suoi sportelli, per contestare la pratica commerciale e far valere i propri diritti”.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Parliamone ;-)