“Vinci Casa” è il nome della nuova lotteria Sisal che mette in palio proprio una casa: si giocano 5 numeri su un totale di 40 e se questi vengono estratti si vince un immobile. Le probabilità di vittoria sono decisamente scarse: le possibilità di fare 5 sono 1 su 658.008. Ma il problema non è solo questo. Secondo Codici, in un momento di estrema difficoltà delle famiglie italiane, si tratta di un incentivo alla ludopatia. L’Associazione chiede il ritiro della lotteria dal mercato. “Le difficoltà dei cittadini non sono un gioco!”
 
Quotidianamente i dati Istat ci mettono di fronte ad una situazione economica molto complicata: recenti i dati sconvolgenti sulla povertà delle famiglie italiane, con una persona su 10 in povertà assoluta. Triste record dal 2005, quando sono iniziate le ricerche dell’Istat sul tema.
Per questo le recenti pubblicità della nuova lotteria Sisal hanno scosso gli animi dell’Associazione.  Secondo Ivano Giacomelli, Segretario del Codici, “in un periodo di così grave difficoltà economica lo Stato dovrebbe progettare politiche programmatiche di lungo periodo, sia per risollevare l’economia italiana che per risolvere l’emergenza casa, e non sedurre gli italiani con una lotteria che regala case. Avallando sistemi del genere, non si fa altro che giocare con le difficoltà dei cittadini, soprattutto quelli più in difficoltà, che farebbero di tutto per migliorare la loro situazione economica. Per non parlare poi del problema della dipendenza da gioco: come potranno reagire a questa grande tentazione tutte le persone che subiscono le conseguenze della ludopatia e che magari hanno perso tutto, persino la casa, per la smania di giocare?”
Codici da tempo si occupa delle problematiche connesse alle dipendenze da gioco, portando avanti sportelli di ascolto e implementando iniziative per la diffusione della conoscenza del fenomeno. E proprio in vista di tale impegno l’Associazione chiede il ritiro dal mercato di una lotteria che rischia di incentivare le ludopatie e “gioca” con una problematica così sentita dagli italiani come l’acquisto della casa. 


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

1 thought on “Lotteria Vinci Casa, Codici chiede ritiro: incentivo a ludopatia

  1. Finalmente qualcuno ha iniziato a puntare seriamente gli occhi su queste speculazioni statali autorizzate. Trovo che questa pubblicita’ (brutta tra l’altro) e cio’ che c’e’ dietro sia di pessimo gusto e faccia leva sulla povera gente illudendola e spennandola ulteriormente del proprio magro reddito spesso ai limiti della sopravvivenza. Spero che questa e altre discutibili “lotterie” in mano allo stato vengano cancellate, cosi’ come le slot machine che si moltiplicano come funghi.

Parliamone ;-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: