Venerdì scorso il Codici ha incontrato la Nissan per discutere le questioni inerenti l’impianto gpl del modello Qashqai 1600. Nissan ha mostrato interesse a voler raggiungere un accordo motivo per il quale si è impegnato, innanzitutto, a verificare i casi  concreti di lamentele con l’aiuto dell’Associazione Codici. Inoltre, in merito al modello Qashqai GPL, la Nissan ha ricordato che la garanzia copre 36 mesi o 100.000 Km. L’Azienda ha, poi, ricordato che la manutenzione del GPL deve tenere conto di determinate condizioni particolari quali la necessità di aggiungere additivi al primo rifornimento sia per il serbatoio GPL sia per quello benzina ed ad ogni 10.000 km come previsto dal libretto di garanzia consegnato ad ogni cliente all’atto di consegna della vettura. Infine, il tagliando deve essere effettuato ogni 10.000 km presso la rete autorizzata Nissan.
“Siamo sicuri che sarà l’inizio di un percorso fruttuoso su alcuni casi che necessitano di approfondimento. I diritti degli utenti verranno tutelati, verificheremo insieme alla società caso per caso e ci accorderemo sul comportamento opportuno da adottare” ha commentato Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale del Codici.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)